equilibri di gusto

Ferdinando Simeoli

FERDINANDO SIMEOLI, ‘Nando, per gli amici, dopo una lunga esperienza di alto profilo all’estero, è tornato in Campania, aprendo a febbraio 2021 il suo Ristorante “Equilibri di Gusto”.

Prima di iniziare questa esperienza ha girato il mondo con il brand Mulino Caputo, a Panama, in veste di consulente, poi partecipando a numerosi eventi, da Napoli a New York. Negli USA, in particolare, è stato un vero e proprio portavoce delle eccellenze campane, affiancando il team Caputo anche a Las Vegas al Pizza EXPO e in altre diverse importanti competitions.

Alchimie

Simeoli vede la pizza come un “alchimia di acqua e farina” e studia soluzioni innovative nell’impasto per rispondere alle nuove esigenze esperienziali dei consumatori, partendo dallo studio di antiche ricerche e di nuove tecniche. Il suo Menu, infatti, oltre alle pizze classiche, realizzate con ingredienti da Presidi Slow Food, propone una selezione di sue creazioni.

le pizze

L’impasto è al centro della sua ricerca e si caratterizza per un’altissima alveolatura. Un blend segreto di farine Caputo, combinato con acqua secondo le regole del numero primario 55, insieme a una lievitazione a 24h +8h, permette di ottenere una leggerezza unica.

i fritti

I fritti, curati dallo Chef Ferdinando Stefanelli, sono studiati per ottenere la combinazione ideale di croccantezza, gusto e la leggerezza conferita da una frittura che lascia i prodotti asciutti, rispettando i loro saporiti.

dove siamo

La location

Previous
Next